mercoledì 29 settembre 2010

Cosa brevetta IKEA?

Nel 2010 il fatturato IKEA è aumentato del 10%. Al livello globale, il suo catalogo (198 milioni di copie) è il testo più stampato al mondo. Con un fatturato complessivo è di circa 22.000.000.000 €, IKEA si pone come il mobilificio più ricco del mondo.
Non è però solo il più ricco, ma è anche il più innovativo e titolare del maggior numero di brevetti. Se digitate su Espacenet, ricerca avanzata, "IKEA" nel campo "richiedente" (applicant), otterrete circa 508 risultati.
I brevetti depositati sono i più vari: meccanismi per cassetti, pannelli e poltrone, ma anche macchine e materiali per l'imballaggio.

La concorrenza, invece, brevetta poco o nulla. Tanto per fare un esempio:
  • Aiazzone : nessun brevetto
  • Driade SpA : nessun brevetto
  • Schiffini cucine SpA : 5 brevetti
  • ITERBY Mobili SpA : 11 brevetti
  • Berloni : 20 brevetti
Le ultime due sono state  in grado di superare la crisi ed andare in controtendenza, aumentando il fatturato rispettivamente del +61% e +6%.
    In generale sono pochi i mobilifici italiani che posseggono almeno 10 brevetti. Unica eccezione: la Natuzzi SpA è titolare di 263 brevetti depositati*.

    *Fonte: Espacenet

    Nessun commento:

    Posta un commento