domenica 31 ottobre 2010

Mostra internazionale inventori

Oggi si conclude la Mostra Internazionale sulle Invenzioni di Norimberga. Quest'anno i visitatori hanno potuto osservare circa 800 nuove invenzioni da 37 paesi. La maggior parte delle invenzioni sono tedesche, tra queste ricordiamo: il pneumatico da bicicletta che non fora, il carrello della spesa adattabile al portabagagli auto, la valigia con sedia integrata, la cassaforte che si apre col cellulare e tante altre.
Un programma del governo tedesco (SIGNO) sostiene i 137 club d'inventori tedeschi dando loro un contributo di 1500,-€ annui e aiutando gli inventori a brevettare le loro idee. Però, secondo Beate Treu dell'istituto economico tedesco, solo il 3-5% delle invenzioni presentate sono commerciabili*.
Come indicato nella fiera i passi essenziali da compiere per raggiungere il successo economico sono tre:
  1. Verificare la novità
  2. Sudiare il mercato
  3. Costruire un  proptotipo
Molte idee purtroppo si arenano nella prima fase, bloccati da invenzioni simili già brevettate e/o già in commercio. A questo scopo la SIGNO ha selezionato solo quelle invenzioni innovative e mai brevettate prima, svolgendo una ricerca d'anteriorità.
La maggior parte delle invenzioni presentate appartengono a studenti o inventori a "part-time".


* in una intervista al Frankfurter Allgemeine Zeitung, Martin Gropp, 31.10.2010

7 commenti:

  1. Ciao a tutti amici e colleghi inventori, sono cavazzoni roberto, l'inventore che ha partecipato alla recente edizione del reality show "la pupa e il secchione".
    Vi scrivo perchè in quanto inventore io stesso, mi preme condividere informazioni sul mondo dei brevetti e delle invenzioni.
    A tal proposito vi segnalo un programma su rai1 che da gennaio ospiterà in una rubrica dedicata, inventori con le loro invenzioni. Io sono stato in televisione e ho avuto molta visibilità, quindi se avete bisogno di lanciare il vostro prodotto, o più semplicemente desiderate mostrarlo al pubblico, vi consiglio vivamente di tentare di partecipare a questo programma.

    Annuncio: "Si selezionano Inventori che possano presentare un loro Prototipo spiegandone anche il Funzionamento durante programmi Televisivi.
    E' indispensabile l'esistenza di un Prototipo, inoltre il Prototipo non deve essere già commercializzato e deve privilegiare l’uso comune"

    Per la candidatura alla Rubrica sugli Inventori nella Trasmissione “Attenti a quei due" contattate la redazione a questa email: sergio.redazione@gmail.com

    Grazie a tutti per la cortese attenzione ed un grande in bocca al lupo!!
    Non lasciatevi scappare quest'occasione!!

    Roberto Cavazzoni

    cavazzoniroberto@tiscali.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ROBERTO, IO SONO UN'INVENTORE DI PRODOTTI DI SEMPLICE REALIZZAZIONE E DI GRANDISSIMA DIFFUSIONE, LE MIE DUE ULTIME SONO LA BICI SEMPRE IN EQUILIBRIO ANCHE DA FERMA, E LA MACCHINETTA DEL CAFFE A CICLO CONTINUO, PER UN USO MASSIMO DEL MACINATO, UN BUON CAFFE CON POCO MACINATO. LA MIA EMAIL E': ALANZANO@LIBERO.IT
      AFFETTUOSAMENTE TI SALUTO

      Elimina
    2. Ciao, scusami per il ritardo con cui ti rispondo a questo commento ma l'ho trovato solo ora dopo che mi hai contattato in privato. Mi fa molto piacere per la tua partecipazione ad affari tuoi!
      Ti faccio un grandissimo in bocca la lupo e i complimenti per le tue invenzioni, certamente innovative e interessanti. Contattami pure quando vuoi, rispondo sempre appena possibile.
      Un caro saluto,
      Roberto

      Elimina
  2. SENTI DEVI ESSERE UN GRANDE INVENTORE PERCHE LE TUE NON SONO SEMPLICI MA CERTAMENTE DI GRANDE DIFFUSIONE. LE VOGLIO COMPRARE A 50000 EURO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie mille per il complimento!

      Ho lavorato molti anni per arrivare alle mie invenzioni brevettate e ora sono anche un esperto di scrittura di domande di brevetto e rivendicazioni.
      Se vuoi approfondire la cosa mi trovi al seguente indirizzo:

      cavazzoniroberto@tiscali.it

      Un caro saluto,

      Cavazzoni Roberto

      Elimina